Per Filo & Per Segno – Arte e Creatività Tessile

Dal 6 giugno al 10 ottobre, alla “Fabbrica della Ruota” sarà allestita la mostra di Fiber Art “Per Filo & per Segno”, curata da Marisa Cortese

31 Maggio 2021

Dopo l’interesse suscitato dalla mostra-anteprima “Poetici Orditi” dell’anno scorso, domenica 6 giugno alle ore 17.30 si inaugura alla “Fabbrica della Ruota” di Pray la Mostra di Fiber Art “Per Filo & Per Segno”. Promossa dal DocBi – Centro Studi Biellesi e dall’Associazione SIVIERA, la mostra è curata da Marisa Cortese.

Gli spazi dell’ottocentesco lanificio ospiteranno elaborazioni di Fiber Art: opere d’arte create con tutto ciò che ha una trama e un ordito; essenzialmente tessuti quindi, ma anche altri intrecci, reti, corde, fili, fibre, ecc. che sapranno stimolare l’interesse dei visitatori, in particolar modo di quanti operano o hanno operato nel settore tessile.

L’allestimento proporrà al pubblico opere di artisti italiani e internazionali e sarà integrato nel corso dell’estate da un programma di eventi culturali collaterali: teatro, workshops, incontri con gli artisti.

Inoltre domenica 13 giugno alle ore 17.30, sempre alla “Fabbrica della Ruota” sarà inaugurata la sezione della mostra di Mail Art sullo stesso tema, “Per Filo & Per Segno – Manioperanti”.

La mostra resterà aperta le domeniche e nei giorni festivi fino al 10 ottobre 2021 dalle ore 14.30 alle ore 18.30.

Apertura su prenotazione (015 766221) per gruppi e scolaresche.

  • Sede:

    Regione Vallefredda, 1

    13867 Pray (BI)

Note:

La "Fabbrica della Ruota" è aperta al pubblico tutte le domeniche dal 6 giugno al 10 ottobre 2021, nell'ambito della Rete Ecomuseale Biellese, con orario 14:30 - 18:30.

Per il resto dell'anno è aperta tutti i giorni su prenotazione per gruppi.

L'accesso per ricercatori, studiosi e tesisti al Centro di Documentazione dell'Industria Tessile è possibile su appuntamento, nei seguenti orari:
lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9:00 alle 13:00

Info e prenotazioni: 015/766221 (martedì 9:00 - 13:00), fabbricadellaruota@gmail.com

Seguici su: